Rapid

La bassa velocità al K 2019: Rapid OneCUT PRO offre qualità, energia e vantaggi operativi nella granulazione a bassa velocità

Bredaryd, Svezia – 08 ottobre 2019 – Al K 2019 (16-23 ottobre, Düsseldorf, Germania), Rapid Granulator presenterà la più grande innovazione nella granulazione a bassa velocità degli anni nel padiglione 9, stand: E19. Rapid OneCUT PRO significa meno polvere, meno rumore, meno energia e significativi altri vantaggi operativi.

Cresce la domanda di soluzioni di riciclaggio efficienti e affidabili, Rapid Granulator, il principale fornitore di soluzioni per il riciclaggio di materie plastiche , offrirà ai visitatori di K 2019 la più grande innovazione nella granulazione a bassa velocità in quasi due decenni. OneCUT PRO consente ai produttori di componenti per stampaggio ad iniezione di regolare la gamma di giri / min del granulatore : quando si granula a bassa velocità si può scegliere tra 25 rpm standard oppure cambiarla da 15-35 rpm (più / meno la velocità del rotore del 40 percento), per granulato di qualità.

Con la stragrande maggioranza dei trasformatori che non utilizzano a pieno le capacità dei granulatori a bordo macchina questo significa maggiori consumi, la nuova macchina, che utilizza il nuovo sistema Rapid FlexiSPEED,puù variare la produzione significa meno polvere, meno rumore e significativamente meno consumo di energia. Per i trasformatori che devono aumentare la capacità, operare a un livello di velocità più elevato consentirà loro di superare i limiti di capacità, aumentando l'output operativo. Il livello di coppia della macchina viene mantenuto, indipendentemente dalla velocità con cui sta funzionando.

Ulteriori vantaggi della nuova macchina comprendono il design "Open Hearted" di facile utilizzo attraverso il sistema QRR (rilascio rapido del rotore) in attesa di brevetto e l'uso di un'innovativa tecnologia di risparmio energetico. Al K 2019, Rapid Granulator avrà quattro di queste nuove macchine in funzione presso il proprio stand (Padiglione 9, E19), oltre a mettere in evidenza le prossime generazioni delle loro ThermoPRO e la linea di trituratori RAPTOR DUO.

OneCUT PRO mette in discussione lo status quo

Mentre i granulatori a lame sono convenzionalmente utilizzati per la granulazione di materiali più morbidi e funzionano a una velocità di 200-250 giri / min, trasformatori di materiali fragili come la plastica rinforzata con fibra di vetro si basano principalmente su granulatori a bassa velocità. Finora questi processori si sono limitati a far funzionare i loro granulatori a 25 giri / min, indipendentemente dal materiale specifico che stanno elaborando.

“Rapid è il leader nella granulazione e volevamo capire perché i 25 giri / min standard per i granulatori a bassa velocità non erano mai stati messi in discussione. Ecco perché abbiamo iniziato i test per ottimizzare la velocità in base alle caratteristiche specifiche del materiale plastico. Ciò ha portato a OneCUT PRO, il migliore dei tre mondi: meno rumore, meno polvere e meno consumo di energia ", afferma Bengt Rimark, CEO di Rapid con sede a Bredaryd, Svezia.

Far funzionare la nuova macchina a una velocità inferiore di 15 giri / min aiuta a migliorare la qualità dei materiali altamente fragili macinati riducendo al minimo la generazione di polvere. Ma ci sono anche vantaggi di riduzione del rumore, poiché i livelli di rumore sono strettamente correlati alla velocità di taglio. Riducendo le velocità di rotazione da 25 rpm a 15 rpm, i livelli di rumore possono essere ridotti in molte applicazioni di 3-5 dba. Ciò significa circa una riduzione del 50 percento della pressione acustica effettiva sulle orecchie degli operai.

Un ulteriore vantaggio per il funzionamento a bassa velocità è l'aumento del risparmio energetico. "Esiste una correlazione del 100% circa tra velocità e consumo di energia. Se riduciamo la velocità del 40 percento, abbiamo anche ridotto il consumo di energia fino al 30 percento. Questo è un risparmio significativo ", afferma Rimark. Per gli operatori che desiderano far funzionare la macchina a una velocità superiore, passando da 25 rpm a 35 rpm, consentirà loro di aumentare la capacità con il 30-40 percento nel granulatore.

Un sistema pieno di innovazioni

Oltre alla flessibilità e alla migliore qualità granulare, OneCUT PRO offre anche grandi vantaggi operativi. “Uno dei maggiori svantaggi dei granulatori a bassa velocità rispetto ai granulatori a lame è il design della trasmissione Motore-rotore , che rende molto difficile girare il rotore a mano. Quello che abbiamo fatto per questa macchina è introdurre il QRR (Quick Rotor Release), che consente all'operatore di scollegare facilmente l'intera trasmissione dal rotore in modo da poter pulire facilmente la macchina per l'alimentazione successiva ", osserva Rimark. "Quando si scollega la scatola del riduttore , è possibile aprire l'intera camera di taglio, fornendo l'esclusivo design Open Hearted di Rapid, che semplifica drasticamente la pulizia, l'assistenza e la manutenzione preventiva", aggiunge.

Un ulteriore vantaggio di OneCUT PRO è l'implementazione di EnergySmart, un nuovo sistema che può portare a una riduzione dell'80% circa del consumo di energia. Questa funzione consente all'operatore di arrestare il funzionamento della macchina consentendo l'accumulo di materiali, anziché farla funzionare continuamente. Con la modalità Rapid Stop & Go, il granulatore si fermerà e andrà a intervalli, quindi non vi è alcun consumo di energia e nessun rumore durante la modalità di pausa. Quando EnergySMART viene implementato insieme al funzionamento della macchina a una velocità del rotore di 15 giri / min, viene raggiunto il massimo risparmio energetico.

I granulatori un grande argomento al K

Al K 2019, Rapid Granulator avrà quattro macchine OneCUT PRO in esecuzione presso il proprio stand. I clienti sono invitati a portare con sé i loro materiali in modo da poter condurre i test e dimostrare l'efficacia della macchina.

Inoltre all'evento di quest'anno, l'azienda presenterà la sua linea completa di macchine ThermoPRO, una nuova gamma di granulatori appositamente progettata per il trattamento in linea degli scarti dalle linee di termoformatura di fogli e film. ThermoPRO è dotato di un nuovissimo sistema di avanzamento a rulli per carichi pesanti in grado di gestire anche pezzi di avvio fino a un'altezza di 200 mm nel sistema , eliminando eventuali costi di manodopera e spreco di materiale. ThemoPRO con controllo integrato del loop è realizzato in esecuzione super insonorizzata per funzionare a livelli di rumore inferiori a 80 dBA. Rapid Granulator offre attualmente 15 diversi modelli di configurazione base diverse, a seconda delle esigenze del cliente.

Un altro punto saliente, che ha debuttato inizialmente a K 2016 è RAPTOR Duo, una macchina che combina i vantaggi di un pre-shredder e un granulatore. Da allora il sistema più venduto ha ricevuto alcuni aggiornamenti.

Rimark ritiene che come fornitore operante nel settore dell'economia circolare, Rapid Granulator non sia mai stato in una posizione più forte a causa della crescente attenzione all'inquinamento da plastica. La sostenibilità delle materie plastiche sarà un punto di discussione chiave nello show K 2019.

“Siamo molto fortunati ad essere in un business che fa parte della soluzione per ridurre l'impatto ambientale della plastica. I clienti sono alla disperata ricerca di materiali riciclati nei loro prodotti in quanto è ciò che chiedono anche i loro consumatori. Ma non stiamo solo aiutando i clienti a riciclare i loro materiali, ma li stiamo anche rendendo più redditizi nel farlo ”, conclude.

Domande generali

Rapid Granulator AB
P.O. Box 9
S-330 10 BREDARYD
Sweden
+46 370 86 500
www.rapidgranulator.com

Note per gli editori

A proposito di Rapid Granulator

Rapid Granulator, fondato nel 1942 con sede a Bredaryd, in Svezia, esporta circa il 97 percento della sua produzione. A supporto delle sue operazioni di vendita e della base clienti globale, la società ha sette filiali situate a: Leetsdale (PA), USA; Sydney, Australia; Shanghai, Cina; Singapore; Venezia, Italia; Lione, Francia e Kleinostheim, Germania. Ulteriore supporto è fornito da una rete globale di oltre 90 agenti e partner locali.

Più di 100.000 macchine / sistemi installati in cinque continenti, per la granulazione di rottami di plastica e il riciclaggio di rifiuti post-consumo e post-industriali, confermano l'azienda come leader mondiale nel suo settore.

Per informazioni più dettagliate, visitare Rapid all'indirizzo: www.rapidgranulator.com.

Rapid fa parte di LIFCO AB, un gruppo di oltre 146 aziende in 29 contee. Maggiori informazioni su Lifco su www.lifco.se.

Related images

 

Editorial enquiries

Bengt Rimark
Rapid Granulator AB

+46 370 865 41
bengt.rimark@​rapidgranulator.se

Rita Verschuuren
EMG

+31 164 317 024
rverschuuren@​emg-marcom.com

 

 

Share

 

More news from