SABIC

SABIC presenta all’NPE 2018 il primo esempio riuscito di micro-stampaggio della lente di un sensore ottico IR, utilizzando la resina ad alte prestazioni EXTEM™

ORLANDO, FLORIDA, 11 maggio 2018 - SABIC, un leader globale nel settore chimico ha presentato oggi, all’NPE 2018, Stand S19001, un’importante innovazione nella produzione di lenti di sensori ottici a infrarossi (IR) per la rilevazione di prossimità ed il riconoscimento gestuale negli smartphone e in altre applicazioni elettroniche, utilizzando la sua resina di poliimmide termoplastica (TPI) EXTEM™. SOPROD SA, un’azienda di stampaggio svizzera, ha selezionato questo materiale SABIC ad alte prestazioni, che offre trasparenza agli IR, per la produzione in grandi volumi di lenti per sensori, tramite micro-stampaggio a impronte multiple. Lo stampaggio efficiente, in grandi volumi, della resina EXTEM™ può fornire molti vantaggi, sia rispetto alla molatura e lucidatura di vetro al quarzo, sia rispetto alla reticolazione di resine epossidiche. Questi vantaggi possono comprendere la velocità, la costanza di alta qualità e l’eliminazione di costosi trattamenti secondari. Il risultato ottenuto da SOPROD offre al settore elettronico una nuova ed efficientissima soluzione per soddisfare la rapida crescita della domanda di sensori ottici IR.

“Grazie alle proprietà eccezionali della resina EXTEM™, questo progetto – la nostra prima esperienza di micro-stampaggio di una resina termoplastica – si è rivelata un grande successo,” ha dichiarato Jean-Camil Pitteloud, Chief Operating Officer (COO) di SOPROD SA. “L’alto scorrimento e la bassa ritrazione di questo materiale di SABIC lo rendono molto indicato per la produzione su vasta scala di pezzi piccoli e precisi. Inoltre, il materiale resiste alle alte temperature della saldatura senza piombo, normalmente usata nell’assemblaggio dei dispositivi. Siamo molto lieti di poter sfruttare la nostra lunga esperienza nella produzione di movimenti per orologi di alta qualità per aprire la strada ad un nuovo approccio manifatturiero, e questo ci offre un notevole vantaggio competitivo.”

“I sensori IR ottici hanno un vasto impiego per arricchire l’elettronica di consumo di nuove funzionalità – dai telefoni ai controlli di videogame, fino, addirittura, ai droni,” ha affermato Andy Verheijden, global business manager per EXTEM™ di SABIC. “La nostra collaborazione con SOPROD dimostra i vantaggi e la fattibilità del micro-stampaggio di lenti ottiche IR con resina EXTEM™. Con questo nuovo metodo, i nostri clienti del settore elettronico possono rapidamente produrre i componenti necessari per sviluppare dispositivi veramente di nuova generazione.”

Trasparenza IR e resistenza alle alte temperature

La resina EXTEM™ è in grado di fornire le fondamentali proprietà ottiche necessarie per le lenti dei sensori IR. Esse comprendono trasparenza IR, alto indice di rifrazione, bassa torbidità e assenza di difetti superficiali. La resina EXTEM™ è disponibile in colore naturale e nero. Il colore nero assorbe infatti le radiazioni visibili, ma lascia passare la luce IR, contribuendo ad aumentare l’accuratezza nei sensori di prossimità.

Le capacità di resistenza a temperature estremamente elevate della resina (temperatura di transizione vetrosa di 267°C / 513°F) offrono la possibilità di usare i processi di saldatura per rifusione privi di piombo, molto diffusi nell’assemblaggio di componenti di dispositivi miniaturizzati.

Accresciuta flessibilità progettuale

La resina EXTEM™ supera anche l’epossidico ed il vetro per flessibilità progettuale. Questo materiale SABIC può essere stampato ad iniezione per produrre lenti con superfici in qualunque forma, mentre l’epossidico ha limitazioni nelle geometrie e richiede di solito un substrato di fondo. Le sue proprietà di alta fluidificazione al taglio facilitano il riempimento degli stampi, essenziale per pezzi piccoli e di alta precisione. La libertà progettuale ed il maggiore indice di rifrazione permettono di eliminare da uno a due strati nei progetti avanzati di lenti, rispetto al suo equivalente in epossidico.

Domande generali

SABIC
Europaboulevard 1
6135 LD Sittard
Netherlands
+31 164 292 592
bianca.poorters@​sabic.com
www.sabic.com

Note per gli editori

  • SABIC ed i marchi riportati con ™ sono marchi commerciali di SABIC e delle sue filiali o controllate.
  • Le foto ad alta risoluzione sono disponibili su richiesta.
  • Il nome SABIC deve essere sempre scritto tutto interamente in maiuscole.
  • © 2018 Saudi Basic Industries Corporation (SABIC). Tutti i diritti riservati.
  • Qualunque marchio, prodotto o servizio di altre aziende citate in questo documento sono marchi commerciali o di servizio e/o nomi commerciali dei loro rispettivi titolari.

INFORMAZIONI SU SABIC

SABIC è leader globale nel settore dei prodotti chimici diversificati con sede a Riyadh, in Arabia Saudita. Produciamo su larga scala nelle Americhe, in Europa, Medio Oriente e bacino Asia Pacifico, producendo distintamente diverse tipologie di prodotti: prodotti chimici, materie plastiche di massa e ad alte prestazioni, nutrienti agricoli, metalli.

Supportiamo i nostri clienti nell’identificare e sviluppare nuove opportunità sui mercati strategici tra cui quelli delle costruzioni, apparecchi medicali, imballaggio, nutrienti per l’agricoltura, elettrotecnica e elettronica, trasporti e energia ecologica.

L’utile netto di SABIC del 2017 è stato pari a SR 18,4 MIA (US$ 4,9 MIA). Il fatturato totale del 2017 è stato di SR 149,8 MIA (US$ 39,9 MIA). A fine 2017 il patrimonio totale si è assestato su SR 322,5 MIA (US$ 86 MIA). La produzione nel 2017 è stata di 71,2 milioni di tonnellate.

SABIC ha oltre 34.000 addetti a livello mondiale e opera in oltre 50 paesi. Promuovendo spirito innovativo e ingegnosità, abbiamo oltre 11.534 brevetti registrati, ad opera di centri di ricerca e innovazione in cinque aree geografiche: USA, Europa, Medio Oriente, Sud Asiatico e Nord Asia.

Il Governo saudita controlla il 70% del capitale di SABIC, mentre il restante 30% delle azioni è quotato sulla borsa saudita.

INFORMAZIONI SU SOPROD

SOPROD SA sviluppa e produce movimenti meccanici e al quarzo affidabili, ad alte prestazioni, per il settore degli orologi svizzeri fin dal 1966. SOPROD Sion produce anche componenti polimerici di alta precisione con micro-stampaggio ad iniezione di movimenti di orologi, oltre ad altri componenti tecnici, usati in una serie di campi. È dotata di un centro di ricerche specializzato ed ampio, dotato di strutture produttive efficienti, ed è in grado di gestire progettazione, costruzione stampi, stampaggio, attrezzature, produzione e controllo qualità ad hoc, in base alle specifiche fornite.

Related images

Esempio di un sensore di prossimità con lente emittente di IR e con lente separata per proiettare il segnale ricevuto al sensore (entrambe le lenti in resina EXTEM™)

 

Editorial enquiries

Bianca Poorters
SABIC

+31 164 292 592
bianca.poorters@​sabic.com

Kevin Noels
Marketing Solutions NV

+32 3 31 30 311
knoels@​marketingsolutions.be

 

 

Share

 

More news from