Pallmann

Il robusto granulatore PANTHER di Pallmann per alta efficienza nel riciclaggio delle bottiglie in PET

Possibilità di regolare la dimensione delle lamelle e una velocità fino a 3 t/ora in continuo

Zweibrücken, Germania (13 agosto 2015) – Pallmann Maschinenfabrik GmbH & Co. KG, con sede a Zweibrücken, ha ampliato la gamma dei suoi robusti granulatori per riciclaggio PANTHER, aggiungendo un prodotto studiato specificamente per riciclare materiali riutilizzabili ottenuti dalle bottiglie in PET.

Dalla limonata alla Coca Cola, alla birra o all’acqua minerale – un numero sempre più vasto di bevande viene venduto in bottiglie in PET. Al mondo, vengono prodotte attualmente attorno a 460 miliardi di bottiglie in PET. Nella sola Europa, nel 2013, è stato riciclato l’incredibile numero di oltre 65 miliardi bottiglie in PET e questo ha permesso di recuperare le materie prime per produrre ulteriori bottiglie o trasformarle in altri prodotti.

Per poter riutilizzare le bottiglie in PET, occorre che esse vengano riciclate o macinate. A questo scopo, l’UltraGranulator® Pallmann “PANTHER” è la migliore scelta possibile. Le singole bottiglie in PET vengono alimentate in continuo nella camera di taglio, attraverso un nastro trasportatore. Dei giganteschi rotori a coltelli si muovono, con un interspazio di taglio molto ridotto, contro dei coltelli fissi obliqui, tagliando le bottiglie in lamelle. Questo speciale rotore taglia efficacemente in senso diagonale. Questo consente di mantenere al minimo il consumo energetico. La parte inferiore del cassone è dotata di un vasto vaglio, che trattiene le lamelle in PET nella camera di taglio, fintanto che non riescono a passare attraverso i fori del vaglio. È possibile regolare la selettività della trama, che determina la dimensione delle lamelle e la cadenza di taglio del granulatore. È possibile ottenere cadenze di taglio fino a 3.5 t/ora, con una dimensione delle lamelle di circa 14 mm, con una macchina dalle opportune dimensioni.

Dopo essere stato tagliato, il materiale viene risucchiato pneumaticamente e trasportato in un impianto di pulizia, al termine della quale le lamelle di PET vengono separate dal PE, di cui sono fatti i tappi delle bottiglie. Le materie prime secondarie che ne derivano possono essere riciclate in modi molto diversi. Spesso vengono utilizzate per produrre bottiglie in PET. In alternativa, esse possono essere usate per produrre moquettes e materiali tessili.

L’ UltraGranulator® “PANTHER” di Pallmann è una macchina robusta e compatta, studiata espressamente per rispondere alle esigenze dei moderni processi di riciclaggio. Per esempio, la facilità di accesso alla camera di taglio rende più facile la pulizia e la rapida sostituzione di parti soggette ad usura. I coltelli sul rotore e lo statore possono essere riaffilati molte volte e regolati dall’esterno. I vagli sono invertibili e possono persino essere usati su entrambi i lati. Per la protezione dell’operatore, PANTHER risponde alle più recenti linee guida per la sicurezza delle macchine.

L’UltraGranulator® “PANTHER” di Pallmann è ideale per funzionare in modo continuo, nelle condizioni più severe, sette giorni su sette. Il granulatore può essere integrato in linee di riciclaggio già esistenti o utilizzato in configurazione isolata senza alcun problema. Su richiesta, Pallmann può fornire un sistema di selezione, per separare le diverse materie prime secondarie.

Domande generali

PALLMANN Group
Wolfslochstraße 51
66482 Zweibrücken
Germany
+49 6332 802-103
rolf.gren@​pallmann.eu
www.pallmann.eu

Note per gli editori


Il Gruppo PALLMANN

Fondata nel 1903 come azienda meccanica, Pallmann nasce come impresa a conduzione familiare di media dimensione, con una storia che vanta sette generazioni di mugnai e costruttori. Ora divenuto una multinazionale, il Gruppo PALLMANN si è specializzato nelle tecnologie di macinazione e lavorazione dei materiali in vari settori. Ha fornito più di 100.000 impianti nel mondo e offre più di 1000 tipi di macchine che rappresentano la più vasta gamma di macchinari al mondo nel settore della macinazione di tutti i materiali che possono essere morbidi o mediamente duri, fragili o tenaci, così come fibrosi.

Il Gruppo PALLMANN possiede un Centro Prove e Ricerche altamente equipaggiato, dove il cliente può testare il proprio materiale su macchinari a scala industriale, assicurandosi che il macchinario proposto risponda perfettamente alle proprie esigenze.

In tutto il mondo, il gruppo occupa circa 600 persone. Il personale è esperto e altamente qualificato. Gli stabilimenti, le succursali, lo stabilimento di macinazione per conto terzi e gli uffici commerciali situati in Europa, Nord e Sud America, Asia e Cina, sono in grado di garantire ottimi servizi di consulenza e supporto nella progettazione, installazione, messa in servizio di impianti e macchinari, nonché la fornitura di parti di ricambio.

Per saperne di più sul Gruppo PALLMANN visitare il sito www.pallmann.eu.

Related images

 

Editorial enquiries

Rolf Gren
PALLMANN Group

+49 6332 802-103
Rolf.Gren@​pallmann.eu

Inka Finne
EMG

+31 164 317 019
ifinne@​emg-pr.com

 

Also available in

 

Share

 

More news from