Mactac

I finalisti "Bright Young Things Take Hackney" annunciati nell’ambito del concorso di grafica MACTAC X ARTSTHREAD

SOIGNIES, Belgio, 6 marzo 2018 – E alla fine sono rimasti in sette.

Mactac ha annunciato oggi che sono sette gli eccezionali finalisti selezionati tra 330 partecipanti nell’ambito del concorso di progettazione grafica "Bright Young Things Take Hackney", sponsorizzato da Mactac in Europa in collaborazione con Arts Thread. I sette finalisti preselezionati si recheranno a Londra per la prossima fase del concorso che culminerà con l’esposizione del lavoro del vincitore in un’imponente installazione espositiva ad Hackney Walk, una destinazione per la vendita al dettaglio di beni di lusso nella zona orientale di Londra.

I finalisti sono Karen Sung (Royal College of Art), Ana Carolina (Central Saint Martins ual), Melanie Edwards (University of Leeds), Linea Matei (Konstfack University College of Arts Crafts and Design), Or Eidelman (Shenkar College), Eva Davidova (Central Saint Martins ual) ed Ester Alonso (Leeds Arts University).

I giudici - che hanno avuto il loro bel da fare, dato il numero e la qualità dei partecipanti - hanno incluso lo stilista britannico Christopher Raeburn; la designer inglese-americana Mimi Wade; Jack Basrawy, presidente di Hackney Walk; Angus McGuffin, direttore creativo globale per Avery Dennison; e Thorsten Traugott, amministratore delegato di Coloro, che realizza un sistema di colori utilizzato da designer di moda e del settore tessile.

Lanciato a dicembre 2017, il concorso “Bright Young Things Take Hackney” era aperto agli artisti e designer laureati del 2016/2017 e agli studenti di arte e design in Europa, nonché in Turchia, Cipro, Russia, Ucraina e Israele. Ai partecipanti è stato chiesto di creare un’esposizione di grande impatto per le pareti esterne di punti vendita al dettaglio, ha spiegato Angus McGuffin, direttore creativo globale di Avery Dennison.

“Questo concorso offre la possibilità a giovani artisti e designer di mostrare il loro lavoro su un’enorme tela architettonica tramite la quale le loro idee possono connettersi con milioni di persone”, ha dichiarato McGuffin di Avery Dennison. “Le esposizioni di grandi dimensioni e colorate hanno un potere enorme in termini di messaggi di marchio. I materiali grafici sono utilizzati in tutto il settore retail per attirare l'attenzione dei consumatori, di conseguenza, abbiamo voluto celebrare e mostrare in maniera scenografica la creatività consentita da tali materiali e l'impatto puro di grafiche giganti e colorate. Allo stesso tempo, volevamo offrire un'opportunità ad artisti e designer emergenti. È stato affascinante e stimolante vedere quello che gli studenti hanno saputo fare avendo a disposizione una tela alta due piani”.

Nella prima fase del concorso, i partecipanti sono stati invitati a caricare opere d'arte in 2D in grado di catturare l'attenzione su un muro in una posizione di vendita al dettaglio di rilievo, ponendo l'enfasi sul colore come elemento per fermare i passanti e di differenziazione. Ora i sette finalisti si recheranno a Londra, senza sostenere alcuna spesa di viaggio, dove lavoreranno con i team di Mactac e Hackney Walk e riceveranno il design brief per la fase successiva del concorso.

“Abbiamo organizzato un seminario di una giornata presso Hackney Walk per dare ai partecipanti un’idea dell'area di Hackney e del contesto nel quale dovrà essere progettato il loro lavoro. Potranno altresì acquisire un’esperienza pratica con i prodotti Mactac, in maniera da comprendere i vantaggi in termini di prestazioni e di flessibilità di progettazione che essi offrono”, ha spiegato McGuffin. Il lavoro del finalista del seminario sarà esposto al termine del seminario nel contesto di un’esposizione privata alla quale parteciperanno vari influenzatori del settore e contatti con i media.

“Stiamo ridando energia a un'area con inconfondibili legami storici con il mondo della moda e, quindi, siamo davvero entusiasti di far parte di questo progetto, sostenendo designer nuovi ed emergenti come parte del futuro dell'esperienza in Hackney Walk”, ha affermato Jack Basrawy di Hackney Walk.

I finalisti trarranno altresì beneficio dal lavorare insieme al nostro partner di design e stampa di grande formato, Onward Display, nonché al nostro partner di installazioni GESS, ottenendo approfondimenti sugli aspetti pratici della progettazione grafica fino alla stampa e all'applicazione/installazione finale.

L'opera vincitrice sarà selezionata dai giudici a maggio ed esposta in maniera prominente a Hackney Walk, dove sarà vista da milioni di persone, di persona e attraverso i social media. Il lavoro di tutti i finalisti selezionati sarà esposto presso lo stand di Avery Dennison e Mactac in occasione di FESPA 2018 (Berlino, 15-18 maggio 2018), la più grande fiera internazionale per la stampa di grande formato.

Domande generali

Mactac
Bd Kennedy, Z.I. Zone B
7060 Soignies
Belgium
+32 67 346 211
mactac.europe@​mactac.com
www.mactacgraphics.eu
@MACtacEurope

Note per gli editori

Informazioni su Mactac

Per oltre cinquanta anni, Mactac in Europe ha creato materiali grafici innovativi che mettono a disposizione una tela per progetti visivamente sbalorditivi attraverso numerose applicazioni decorative e grafiche diverse, tra le quali quelle in ambito architettonico e dei trasporti. Dall'agosto del 2016 le attività europee di Mactac fanno parte di Avery Dennison.

Related images

 

Editorial enquiries

Patrick Winters
Mactac

+31 85 0002 246
patrick.winters@​eu.averydennison.com

Inka Finne
EMG

+31 164 317 019
ifinne@​emg-pr.com

 

Also available in

 

Share

 

More news from